Con Ludovica Francesconi, Jozef Gjura, Gaja Masciale #SulPiùBello sarà disponibile dall’8 gennaio su Amazon #PrimeVideo Sul più bello è la storia della giovanissima Marta, tanto simpatica quanto bruttina, che dalla nascita soffre di una rara malattia genetica. C’è della magia, nelle sale. Quali sono questi canoni standard? Come Marta, tu avresti osato al liceo l’aggancio spericolato del più bello e più ricco? Trailer ufficiale di Sul più bello Trama di Sul più bello. Intrattenimento, informazione, dibattito.Sempre con te. Hai sofferto per il bullismo a scuola o eri già sicura di te? Penso di essere stata molto fortunata a non aver mai incontrato episodi di questo tipo. Poi quando, tre anni fa, mi sono trasferita a Roma ho visto che esistono tante diversità, etnie, culture. Inoltre, il lockdown ha cementato il rapporto con l’intero cast. Il team Cotril si è occupato del suo hairstyling, di quello di Ludovica Francesconi e della regista, Alice Filippi. Giulia Valentina (sexy, okay) e lo sfogo femminista su Instagram che dobbiamo appoggiare tutte. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io, Pubblicità - Continua a leggere di seguito, Piera Detassis racconta "Che cinema farà" pt.6, Arriva Hearst Movie Confidence per il cinema, Il Silenzio degli Innocenti compie 30 anni, Timohtée Chalamet + Guadagnino = nuovo film horror, Piera Detassis racconta "Che cinema farà" pt.5, La prima foto di Kristen Stewart as Lady Diana, 5 film da (ri)vedere nella Giornata della Memoria. È arrivato il momento di ripensare noi stessi, La performance virale della ginnasta Nia Dennis, This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. «Durante la lavorazione del film, ho avuto diversi incontri con una pneumologa, che mi ha aiutata a capire quali fossero le terapie e la quotidianità di una ragazza come Marta. La scelta del posto, il biglietto, i popcorn caldi. Join Facebook to connect with Ludovica Francesconi and others you may know. Dove si è trovata più a suo agio? Ci siamo fermati, ma solo fisicamente. Sul più bello è la storia della giovanissima Marta (Ludovica Francesconi), tanto simpatica quanto bruttina, che dalla nascita soffre di una rara malattia genetica. 22/10/2020. C’era la grinta, la voglia di mangiarsi il mondo. Ci siamo dovuti interrompere e le riprese sono ricominciate solo a metà giugno». Il film, prodotto da Eagle Pictures opera prima di Alice Filippi, sarà nelle sale dal 22 ottobre. Per i Generator +13 incontro con Ludovica Francesconi, Eleonora Gaggero, Gaja Masciale, Jozef Gjura, il cantante Alfa, la regista Alice Filippi e il produttore e sceneggiatore Roberto Proia. ... Commedia 2020 con Ludovica Francesconi Ascanio Bonelli. ... Facebook Twitter Instagram Youtube. E ancora libri, cinema musica, viaggi e gossip! “Che lavoro volete fare, da grandi?”. 13.9k Followers, 204 Following, 67 Posts - See Instagram photos and videos from Ludovica Francesconi (@ludovica.francesconi) Ma Marta ha deciso di metterla tra le cose da fare prima di morire. Non sa cosa ci sia oltre, non percepisce alcuna diversità. Una famiglia è semplicemente quel posto dove ti senti a tuo agio. Il digitale è davvero un’alternativa al cinema tradizionale? Sembrava un sogno: ho carezzato l’illusione di poter tagliare d’un colpo tutta la gavetta. Ma è anche una ragazza solare e determinata.. SAG Awards 2021: da «Mank» a «Bridgerton», tutte ... Da film come «Mank» e «Ma Rainey's Black Bottom» a serie come «Bridgerton» e «La regina degli scacchi»: ... «Wonder Woman 1984» non aspetta la riapertura delle ... A differenza di film come «No Time to Die» e «Dune», che hanno scelto di aspettare la riapertura ... Zendaya per «Malcom & Marie», la nostra video ... L'attrice, classe '96 con più di 80 milioni di follower su Instagram, è protagonista del nuovo film Netflix. Marta, invece, rivendica la propria normalità. Ma sapevo che avrei voluto esserlo». Purtroppo, però, mi rendo conto di quale sia la situazione che stiamo vivendo e di quanto i portali online, in questo momento, siano d’aiuto. E i suoi genitori ne sono stati contenti? «I suoi coinquilini la scoraggiano, le dicono di puntare più in basso. Le molestie sono una realtà». Ho sempre sognato di essere attrice e, alla prima esperienza, mi sono vista affidare un personaggio come Marta, così grintoso e colorato. Credo che il loro fosse un istinto di protezione. Hai avuti dubbi ad accettare il ruolo?». Eppure, interpretarla ha avuto un enorme impatto emotivo su di me. Oggi, però, i miei genitori sono i primi a stimolarmi, appoggiarmi e supportarmi. . Sabato 17 ottobre è stata la volta di “Sul più bello” film tratto dall’omonimo libro che vede tra le protagoniste anche l’autrice stessa, Eleonora Gaggero, che vanta più di un milione di followers solo su Instagram. 2.700.000 euro I.V. «Sono di parte, io, eterna innamorata del cinema e della sala. «All’inizio, ha avuto un che di traumatizzante. Avevo fretta di crescere e credevo che non ce l’avrei fatta, che non sarei mai diventata attrice. Ed è possibile, oggi, fare a meno o dimenticare la lezione di Tiziano Ferro, che in lockdown ci ha ricordato il valore delle maestranze? Ludovica Francesconi, assai timida per sua stessa ammissione, è emozionata come lo può essere una ragazza di 21 anni che, da quando ne ha 15, va regolarmente a Roma dalla natia Sora, vicino Frosinone, per corsi di recitazione e provini, amorosamente accompagnata da mamma e papà, e che oggi si ritrova protagonista del film dal titolo significativo Sul più bello. Sul più bello, al cinema dal 21 ottobre, è la storia di Marta, una giovane donna affetta da fibrosi cistica. Nel mio caso, però, il lockdown mi ha aiutata a tornare sul set con un altro tipo di carica, che non era più solo emozione per l’esordio. Era una bravata, una reazione ai commenti negativi. Che impatto emotivo ha avuto tutto questo su di lei? È la sua anima a farla piacere, anche al pubblico che al cinema ne guarda la storia. Marta mi ha insegnato che il tempo ha un valore relativo. C’è leggerezza, ma Sul più bello rimane la storia di una ragazza malata di una malattia terminale. Cosa, questa, che permette al film di avere anche una chiave comica, rara». Segui su Instagram: @ ludovica.francesconi Chi è Ludovica Francesconi Ludovica Francescon i è una giovanissima attrice con un enorme talento. È un personaggio così forte, forse non è la bella canonica, ma è buffa e determinata». Il mio consiglio, però, è non tacere come ho fatto io, mi sono tenuta tutto dentro e ne sono uscita distrutta. Per questo il mio film di riferimento è Nuovo Cinema Paradiso». Un messaggio potente da lanciare nell’era social, dove tutti siamo sottoposti ad una pressione alla perfezione. Le è mai capitato di avere a che fare con molestie, abusi o prevaricazioni? Non sapevo neanche cosa volesse dire, essere un’attrice. Il 2017, è stato l’anno di Weinstein e delle denunce. Il film diretto con mano fiabesca eppur realista da Alice Filippi è la storia d’una ragazza malata di mucoviscidosi, che però non lo dice, sfrutta il tempo che resta, condivide la casa con due amici tanto affettuosi quanto fluidi, si veste alla Amélie, e si intigna, lei bassina e gracile, a conquistare il più bello di tutti. Ludovico Einaudi suona tra i ghiacci per salvare l'Artico, Chi è l'attrice che insegna a recitare (su Tiktok), Anfibi bianchi mon amour, glamour allo stato puro. Alla fine, credo di poter dire che il lockdown mi abbia aiutata». Quel che ho realizzato è quanto, spesso, tendiamo a giudicare le persone malate, a giustificarle. Lo chiedevano, all’asilo. Non volevano che io diventassi attrice. Sono i miei caratteri più desueti a definire la mia identità e, oggi, ho imparato ad amarli». Io mi sono vista sempre tanto bassina, tanto magra. Perché bello non vuol dire superficiale. Ho cominciato a fare provini molto presto e, spesso, mi perdevo in deliri persecutori. Eppure, ogni sua frase è retta sulle fondamenta di una riflessione matura, adulta. La musica dei Landlord come colonna sonora di un film. “Sul più bello” è la storia della giovanissima Marta (Ludovica Francesconi), tanto simpatica quanto bruttina, che dalla nascita soffre di una rara malattia genetica. «La società ti chiede di essere perfetta, io son sempre stata bassina, fuori norma, anche al liceo erano tanti i commenti cattivi. Sul più bello: il teen drama esce in streaming su Amazon Prime Video Se l'hai perso al cinema, per colpa della pandemia e dei lockdown, ora puoi recuperarlo: ecco trama, trailer e recensioni Sulla sua pagina Instagram, dove conta 472mila followers, Giuseppe Maggio è molto attivo e condivide anche scatti della sua vita privata. IL FILM “Sul più bello” è il nuovo film disponibile su Amazon Prime video dall’8 Gennaio 2021. CinemaCity Ravenna: Via Secondo Bini, 7 - 48124 Ravenna (RA).Telefono: (+39) 0544.500.410.Email: contatti@cinemacityravenna.it. Mi ha aiutata a buttar fuori tutte le emozioni compresse. Marta non rispetta i canoni standard della bellezza, e neanch’io li rispetto». Che, nei suoi ventun anni, portano con sé la misura straordinaria della lucidità. Prima di trovarmi su un set, credevo fosse quasi un gioco. Marta mi ha aiutato a capire, ho vissuto la sua grinta e mi son detta da sola think positive, il giudizio degli altri non conta. Sul più bello, oltre ad essere la storia di una malattia, è la storia di una ragazza, Marta, che contro i consigli degli amici decide di conquistare il ragazzo più bello che abbia mai visto. Sul più bello, su Prime Video arriva dall’8 gennaio il film italiano tratto dall’omonimo romanzo di Eleonora Gaggero. Ludovica infatti sta letteralmente conquistando il mondo della recitazione grazie alle sua passione e alla sua bravura sui palcoscenici. C.F E P.IVA reg.imprese trib. C’era l’astronauta, il calciatore e c’ero io, l’attrice. Visualizza i profili delle persone di nome Ludovica Francesconi. Sono cresciuta tanto insieme a lei». Cosa che pochi possono dire. Certo, con le amiche puntavamo al più figo. «Questo film mostra tutto quel che si estende al di là della malattia. È un mormorio a denunciarne la presenza, introducendo poi le sue risposte. «In America, si è fatto tanto sulla malattia, però questa pellicola è diversa». Alla lunga, mi è servito a normalizzare tutto questo, a metabolizzare la mia parte e a concentrarmi sulla ricerca delle sfumature. La band riminese, che ha conquistato migliaia di fan dopo la partecipazione a "X Factor" nel … Pensavo: “Ecco, da grande voglio che ci sia un’altra bimba seduta che possa provare la mia stessa emozione”. Mi ha aiutata ad aprirmi, e in fondo credo sia simile al cinema. No, ci sono stati periodi pesanti, mi sforzavo di risultare il più perfetta possibile per avere l’approvazione altrui. Arriva nelle sale “Sul Più Bello” diretto da Alice Filippi con Giuseppe Maggio e Ludovica Francesconi, tratto dal romanzo di Eleonora Gaggero. Marta insegna a non avere pregiudizi, ed è la forza della sua anima a renderla attraente. Ce la farà, solo per scoprire che il più infelice è lui che avrebbe tutto. Parte integrante del centro The City Ravenna, la struttura ludica indoor più grande della Romagna, ed adiacente all'albergo 3 stelle AutoHotel Ravenna. Nel teen dramedy Sul più bello vuole conquistare il “principe”. «A tre anni. Perché? Si tende a dare un film per scontato: è il momento di svago con il quale svoltare una giornata di stress. Farne a meno, però, non credo sia possibile, non sul lungo termine». In lockdown, abbiamo visto molti film rinunciare ad un passaggio nelle sale per debuttare direttamente online. Marta (Ludovica Francesconi) è una simpaticissima ragazza diciannovenne affetta da una malattia degenerativa a livello polmonare.Rimasta orfana di entrambi i genitori all’età di 3 anni vive, passa le sue giornate e fa affidamento sulle uniche due persone rimaste con lei, i suoi amici Jacopo (Jozef Gjura) e Federica (Gaja Masciale). «No. «Mmm», la si sente borbottare, prima che le parole trovino spazio e si uniscano a comporre pensieri. Il lockdown ci ha aiutato a percepire il mondo dello spettacolo per quel che è, cosa difficilissima anche per chi, come me, ha sempre avuto l’ambizione di lavorarci. «Ne sono consapevole. «Inizialmente, no. Qual è, invece? «Già, però, online, c’è gente che ancora mi scrive che non avrei dovuto interpretare Marta». Sul più bello: il teaser trailer del teen dramedy di Alice Filippi. Ho capito che la debole non ero io, ma quelli che al liceo mi han fatto del male: io a loro sono sopravvissuta. Purtroppo, e dico purtroppo, da donna non si può fare a meno di stare sempre con gli occhi aperti. La macchina da presa regala una dimensione più intima ad un attore. Edizione digitale inclusa. «Il lockdown, per certi versi, è stato traumatizzante», ammette la ragazza, che poco prima della stasi indotta dal Coronavirus è stata scelta come protagonista di un film speciale, racconto di malattia e normalità. Nella vita, Ludovica Francesconi ha imparato che certe battaglie non le puoi combattere da sola. Il film è di produzione italiana e vede come regista Alice Filippi, ed è tratto dall’omonimo romanzo di Eleonora Gaggero che prende parte anche nel film nel ruolo di Beatrice.. Inoltre il film segna il debutto cinematografico di Ludovica Francesconi, Jozef Gjura e Gaja Masciale. Io stessa sono iscritta a quasi tutte le piattaforme, perché il cinema da solo non mi basta più. Forse, è successo perché mi sono affidata ad un’agenzia e ho sempre cercato di stare con gli occhi aperti. Attori: Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Eleonora Gaggero, Ozef Gjura, Gaja Masciale ... (19 anni a novembre) è un volto noto: non a caso ha un milione di follower su Instagram. Ludovica Francesconi, di professione attrice, ha la voce di una ragazzina. Al centro della storia c’è Marta, interpretata dall’esordiente, irresistibile e inebriante Ludovica Francesconi, ... Instagram. Sul più bello è la storia della giovanissima Marta (Ludovica Francesconi), tanto simpatica quanto bruttina, che dalla nascita soffre di una rara malattia genetica. «Non sono. Cinema. Marta veste deliziosamente all’antica e il suo look è straordinariamente fashion. Su qualcosa che, con la fretta post-adolescenziale di crescere e arrivare e vedere per farsi vedere, ha ben poco a che spartire. Marta, che davanti a sé ha un futuro temporalmente limitato, mi ha insegnato il valore del presente». Tendenze, ma anche stile, shopping, beauty. Marta ha 19 anni, ha perso i genitori all'età di 5 anni, ha una malattia incurabile ed è anche bruttina. . Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Hai un consiglio per chi vive forme di bullismo, anche se in apparenza leggere? Solo dopo ho capito quanta fatica e quanto impegno stia dietro a questo lavoro, che sembra il più leggero del mondo. By Redazione Il Mohicano | 2020-07-28T18:42:18+02:00 28 Luglio, 2020 | Categories: News | Tags: alfa, alice filippi, andrea de filippi, eagle pictures, gabriele di martino, giuseppe maggio, ludovica francesconi, nicholas balidini, yanomi | Commenti disabilitati su Il videoclip di ‘SuL Più BeLLo’ di ALFA Il mondo del cinema è complesso, e bisogna essere forti per affrontarlo». «Credevo in teatro, ma poi ho conosciuto il cinema. «Il punto è che Marta è bella per quel che rappresenta, non per come si presenta fisicamente. «Non credo. Prima di incontrarla, avevo fretta di diventare attrice e mi chiedevo sempre perché ancora non fosse arrivata la mia occasione. Ho imparato, in quarantena, a vivere il lavoro come tale e non come un sogno divenuto realtà. Scopri Elle! E perché? Sul suo profilo Instagram ha infatti pubblicato una foto dove è immortalata nuda e con uno splendido tramonto sullo sfondo. «Questo presente credo che non lo dimenticherò mai. Ludovica è molto attiva sui social e pubblica molti selfie dove mostra tutta la sua bellezza, ma questa volta stupisce i suoi follower con uno scatto bollente. Lil Jolie: «Io, voce della Generazione Z e delle sue paure», 3 cose da vedere in streaming nel we del 5-7 febbraio, SAG Awards 2021: da «Mank» a «Bridgerton», tutte le nomination, «Speravo de morì prima», Totti e il primo appuntamento con Ilary Blasi, Lino Guanciale: «Il mio Commissario Ricciardi», Meryl Streep: «Per girare The Prom ci ho quasi rimesso un ginocchio», Il coming out di massa di 185 attori e attrici tedeschi. Ludovica Francesconi: età, peso, altezza. Il tempo libero on line non è mai stato così divertente! ©: Edizioni Condé Nast s.p.a. - Piazza Cadorna 5 - 20123 Milano cap.soc. https://www.ck12.it › 2020 › 10 › 26 › ludovica-francesconi-chi-e Ludovica Frasca, ex velina hot su Instagram: «Mi sentivo male per ogni singolo chilo che prendevo» Ludovica Frasca, l'ex velina hot su Instagram lancia un messaggio: «Mi sentivo male per ogni singolo chilo che prendevo». Perché il figo non è colui che non ha problemi e la bruttina non è, necessariamente, una sfigata». Quindi, basta, non li leggo più. Ma non è questo il punto». Ludovica Francesconi, assai timida per sua stessa ammissione, è emozionata come lo può essere una ragazza di 21 anni che, da quando ne ha … Parità di genere in ogni progetto: le nuove linee guida del Recovery Plan, Michele Bravi: «La geografia del buio, un disco sul dolore e sull'amore», Sofia Goggia: «Ho finito le lacrime, ma alzo già lo sguardo verso nuovi obiettivi», Abbonati e regala Vanity Fair! Mi ha aiutato molto un libro, Mille splendidi soli di Khaled Hosseini. Si piange un po’, ma soprattutto si sorride con Marta, il suo vivace caschetto castano, e il lavoro strambo che fa, leggere gli annunci in un supermarket per via della voce sexy, che incanta i clienti. Ma c’è davvero, anche se non tradizionale: sono amici che amano Marta e la criticano. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Videoservizi. Il film racconta la storia di Marta (Ludovica Francesconi), una giovane ragazza tanto simpatica quanto bruttina. Ludovica Francesconi è nata a Sora, in provincia di Frosinone, il 27 luglio 1999.Compirà quindi 22 anni nel 2021. Sul più bello è stata la mia prima esperienza di attrice. Ero su quella poltrona rossa, piena di adrenalina, nell’odore dei popcorn e guardavo lo schermo assolutamente innamorata. ELLE partecipa a diversi programmi di affiliazione, grazie ai quali possiamo ricevere commissioni per acquisti e-commerce di prodotti fatti grazie a trattazione editoriale sui nostri siti web. «Perché non sono così brutta come dicono le descrizioni del film, dunque non è giusto che io abbia avuto la parte. Ho sempre guardato ai miei difetti e solo oggi ho capito come questi difetti, se così poi li vogliamo chiamare, siano la mia forza. «Studiando il personaggio, ho capito quante cose avessimo in comune. Marta mi ha fatta maturare. E mio padre, tenente colonnello, ne rappresentava l’opposto. (Serissima). Era un mondo che non conoscevano, quello dello spettacolo. Quando ha capito che sarebbe diventato il suo lavoro? Un presente che, ad oggi, non è tra i più rosei. Muffin al cioccolato. Marta è nata con la fibrosi cistica, e cosa sia il mondo senza la sua patologia non lo sa. Tuttavia, mi sono meravigliata di avergli dato più peso rispetto ai tanti positivi. Per quanto vengano raccontati come diversi, a muovere un attore è sempre lo stesso istinto». In occasione dell'uscita al cinema di Sul più bello abbiamo intervistato Giuseppe Maggio, Ludovica Francesconi e la regista Alice Filippi. Nel corso della sua carriera, ha fatto cinema e ha fatto teatro. Ludovica Francesconi posted on Instagram: “ . Marta ci invita a non avere pregiudizi, pur ammettendo di averne anche lei. Certo sui social i primi due commenti negativi sono stati duri da elaborare, anche perché rimangono. Guardarsi intorno curiosi, conoscere il mondo. Dopo una breve parentesi nelle sale cinematografiche, Sul più bello sbarca dall’8 gennaio su Amazon Prime Video, per la categoria Amazon Exclusive. Non posso non chiederglielo: «Cosa prova una ragazza che alla terza riga del copione si vede definita bruttina, anche se così non è? Ph: @lil_daddy.raw” • See all of @ludovica.francesconi's photos and videos on their profile. Mi ha aiutato ad accettarmi, a capire che anch’io vado bene. Abbiamo iniziato a marzo e, dopo appena due giorni di riprese, è stato indetto il lockdown. Sul più bello, il film tratto dal libro di Eleonora Gaggero con la tiktoker attrice, sarà finalmente disponibile su Amazon Prime Video (se non ce l’hai clicca qua per registrarti alla prova gratuita di 30 giorni) a partire da venerdì 8 gennaio 2021.Ricordiamo la trama: Poi, sono state telefonate, appuntamenti Skype, messaggi a muoverci emotivamente». Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. Perché nessuna retorica la accompagna, inducendo lo spettatore a profondersi in un sentimento di rassegnata compassione. Per me, andare a vedere un film ha un che di rituale. Il teatro mi ha dato tanto, soprattutto quando ero piccola. Non si devono combattere da sole battaglie troppo grandi, bisogna avere la forza di chiedere aiuto, c’è sempre qualcuno disposto a dartelo. Poi, sono stata messa in quarantena. A post shared by Ludovica Francesconi (@ludovica.francesconi). La mia attrice di riferimento è Eleonora Duse. con Ludovica Francesconi e Giuseppe Maggio. Ludovica Francesconi è racchiusa, tutta, nei propri silenzi, nel rumore dei pensieri che segue ogni domanda. «Eh già, proprio sul più bello quando avevo deciso di smettere, ero sempre call back, risultavo sempre la seconda e mi sentivo inadeguata, be’, all’ultimo provino sono stata scelta per il ruolo di Marta, protagonista!». Ci perdiamo nei “Poveretti”. Come ha vissuto questo stallo? View this post on Instagram A post shared by Ludovica Francesconi (@ludovica.francesconi) C’è leggerezza, ma Sul più bello rimane la storia di una ragazza malata di una malattia terminale. Ma è un lavoro, e la quarantena, i portali, le polemiche, ci hanno insegnato a non dimenticarlo». Sono un po’ così anche nella vita, ho modelli fuori moda. Milano n. 00834980153 società con socio unico, Show View the profiles of people named Ludovica Francesconi. Ho scelto di fare l’attrice per quello che il cinema ha trasmesso a me da bimba.