La circolare evidenzia che la sospensione dei versamenti contributivi è riferita ai versamenti in scadenza nel mese di novembre 2020 (16 novembre) e che non opera relativamente ai … Last modified 27 Novembre 2019, Nuovi contributi a fondo perduto: a chi spetta e come fare, Sospensione del versamento dei contributi del mese di novembre 2020, Reddito di Emergenza: come funziona e quali sono i requisiti, Nuova indennità di 1000 euro per lavoratori stagionali del turismo e dello spettacolo, Novità Legge di Bilancio / Ristrutturazioni Edilizie, Bonus Facciate: cos’è e come accedere al rimborso del 90%, Ristrutturazione Edilizie: Prorogate le detrazioni fiscali, Le agevolazioni per il risparmio energetico, Detrazione fiscale per acquisto mobili ed elettrodomestici, Sconto in fattura delle detrazioni sulla ristrutturazione, Obbligo della comunicazione all’ENEA per i lavori di ristrutturazione ed ecobonus. decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 e decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149.”; e le relative (che rappresentano l’importo dei contributi sospesi). “ Decreto Ristori”, sospende il pagamento degli oneri contributivi di competenza del mese di novembre 2020, a carico dei datori di lavoro dei settori interessati dalle misure restrittive del DPCM 24 ottobre 2020. Scarica Allegato 1. 128 del 12.11.2020, tolta dal sito internet), corregge, in materia di sospensione del versamento dei contributi in scadenza nel mese di novembre 2020, gli errori e fornisce ulteriori istruzioni operative.. 11. 13 D.L. Home › Fisco e ... La condizione però più importante è che bisogna aver subìto un calo del fatturato/corrispettivi nel mese di novembre 2020, rispetto al mese di novembre 2019, pari ad almeno il 33%. Scarica circolare n. 34/2020. contributi previdenziali e assistenziali (contributi di competenza del mese di novembre). Categorie. INPS - Sospensione dei contributi in scadenza nel mese di dicembre 2020 - Modalita’ operative L’INPS ha reso note le modalità operative per denunciare la sospensione dei contributi previdenziali ed assistenziali prevista inizialmente dal decreto legge n. 157/2020 (c.d. ... Il beneficio della sospensione dei contributi vale anche per loro? Contributi Inps versamento per artigiani e commercianti della terza rata 2020 con F24. BANDO SELEZIONE PSICOLOGO. Variazioni al piano dei c Sospensione versamento iva e contributi . Pubblicata da Inps e ripresa dal Ministero del Lavoro la circolare n.129 del 13 novembre 2020 Emergenza epidemiologica da COVID-19: disposizioni concernenti la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali ai sensi del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, e del decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149.Istruzioni contabili. n. 149/2020 (c.d. Scarica Allegato 1. ORDINANZA DEL SINDACO del 20 Novembre 2020; ORDINANZA DEL SINDACO del 20 Novembre 2020. 128 del 12.11.2020, tolta dal sito internet), corregge, in materia di sospensione del versamento dei contributi in scadenza nel mese di novembre 2020, gli errori e fornisce ulteriori istruzioni operative. “decreto Ristori Quater”) ha disposto all'articolo 2, anche la sospensione dei termini di versamento in scadenza al 16/12 di imposte e contributi di competenza del sostituto di imposta: Questo sito usa i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. arancione; Si conferma che la sospensione interessa anche i contributi a carico dei dipendenti, tenendo presente, con il richiamo alla circ. Ci viene chiesto se rientra nella sospensione anche la terza rata dei contributi INPS artigiani e commercianti in scadenza oggi 16 novembre 2020. Il decreto Agosto, il decreto Ristori e il decreto Ristori Bis prevedono la sospensione del versamento dei contributi previdenziali dovuti dalle aziende nell’ambito delle misure di sostegno all’economia nazionale introdotte in risposta all’emergenza La Circolare n. 129/2020 chiarisce che la sospensione del versamento dei contributi di cui all’articolo 13 del D.L. Con la Circolare n. 129 del 13 novembre 2020 , l'Inps ha comunicato le nuove istruzioni concernenti la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali in scadenza nel mese di novembre, prevista nei decreti legge cd.“Ristori” (art. Emergenza Covid: sospensione dei contributi per Toscana e Campania Pubblicato il 23 Novembre, 2020 Dott Mauro Gelasio Il decreto Ristori-bis ha disposto che la sospensione dei versamenti contributivi dovuti nel mese di novembre 2020 si applica anche in favore dei datori di lavoro privati appartenenti ai settori individuati nell’All. ... Il beneficio della sospensione dei contributi vale anche per loro? 128 del 12.11.2020, tolta dal sito internet), corregge, in materia di sospensione del versamento dei contributi in scadenza nel mese di novembre 2020, gli errori e fornisce ulteriori istruzioni operative.. 13, comma 1, del Decreto Ristori, come specificato dall'art. Versamento F24: ritenute, contributi e Iva. La Circolare n. 129/2020 chiarisce che la sospensione del versamento dei contributi di cui all’articolo 13 del D.L. Le schede dei CCNL – Agricoltura, Cooperative e Varie, Tutti i percorsi formativi di Lavorofacile.it Academy, LF Social Marketing, Web Marketing, Web Listening e Gestione Social, INPS: proroga della sperimentazione dell’APE sociale, CNCE: FAQ SUL FONDO INCENTIVO OCCUPAZIONE. Sulla falsariga delle precedenti sospensioni dei versamenti, il DL 157/2020 (cd. La sospensione non riguarda: i premi Inail; in via prudenziale, nel silenzio della legge, la quarta rata relativa a ritenute e contributi sospesi causa Covid19 in forza dei precedenti interventi normativi. Le aziende private con dipendenti iscritti alla Gestione pubblica: dovranno trasmettere nei termini il flusso Uniemens ListaPosPA riferito a novembre 2020, compilando campi degli imponibili e dei contributi riportando i relativi importi; LavoroFacile - Sede legale : Via Antonio Lombardo , n.7 - 26900 Lodi. 11. 18 novembre 2020: Iva: si versa il terzo trimestre del 2020. Emergenza Covid: sospensione dei contributi per Toscana e Campania Pubblicato il 23 Novembre, 2020 Dott Mauro Gelasio Il decreto Ristori-bis ha disposto che la sospensione dei versamenti contributivi dovuti nel mese di novembre 2020 si applica anche in favore dei datori di lavoro privati appartenenti ai settori individuati nell’All. Il 29 novembre il consiglio dei Ministri ha approvato il decreto Ristori quater, che prevede uno stanziamento di ulteriori 8 miliari di euro per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Circolare n.34-2020. Quanto alla sospensione dei versamenti contributivi, l'INPS richiama che l'art. 23 novembre 2020 Con il Messaggio n. 4361 del 20 novembre 2020 , l'INPS affronta nuovamente il tema della sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali ai sensi del D.L. La circolare INPS 13 novembre 2020, n. 129 sostituisce quella del 12 novembre 2020, n. 128 e fornisce informazioni sulle novità relative alla sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, introdotte dal decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 e dal decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149. Sospensione dei versamenti contributivi. 13, comma 1, del Decreto Ristori, come specificato dall'art. 11 D.L. * Nell’art 2 la sospensione dei contributi previdenziali, dei versamenti delle ritenute alla fonte e dell’Iva che scadono nel mese di dicembre 2020. La sospensione dei contributi previdenziali e assistenziali vale esclusivamente per il mese di novembre 2020. Versamento terzo trimestre 2020. Aziende con lavoratori della gestione pubblica: istruzioni... Cessione del quinto delle pensioni: aggiornati i... Concorre alla formazione del reddito il rimborso... Stabilizzazione dell’ulteriore detrazione nella Legge di Bilancio 2021, quarantena riferimento articolo 26 del DL 18/2020. n. 137/2020) e “Ristori bis” (art. 1 al decreto. Il Decreto Ristori (leggi qui tutti gli approfondimenti) ha previsto la sospensione del versamento dei contributi previdenziali e assistenziali per il mese di novembre 2020 per tutte quelle attività che sono interessate dalle restrizioni introdotte dal Governo per frenare la seconda ondata di contagi. In questo caso, alla cessazione del periodo di sospensione, riprenderà a decorrere il termine di tre mesi assegnato con l’atto di accertamento già notificato; Ai fini della compilazione dell’Uniemens, viene precisato: Ai datori di lavoro interessati verrà attribuito, in automatico, il codice autorizzazione “4X – Azienda interessata alla sospensione dei contributi a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il 29 novembre il consiglio dei Ministri ha approvato il decreto Ristori quater, che prevede uno stanziamento di ulteriori 8 miliari di euro per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Il risultato dei , e potr√† dare luogo ad un credito in favore dell’Inps da versare con le consuete modalità (F24) ovvero ad un credito azienda o un saldo a zero. Sospensione contributi INPS senza vincoli per le partite IVA in zona rossa e arancione. L’importo dei contributi da dichiarare con predetto codice non può eccedere l’ammontare dei contributi dovuti al netto delle quote associative. 6 Novembre 2020 Il Decreto Legge 28 ottobre 2020 n. 137 c.d. I versamenti sospesi dovranno essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in un’unica soluzione entro il 16 marzo 2021 o mediante rateizzazione, fino a un massimo di quattro rate mensili di pari importo, con il versamento della prima rata entro il 16 marzo 2021. L’Inps, considerato l’imminente termine di versamento del 16 novembre 2020, non ha fatto ancora alcuna chiarezza in merito alla poca chiarezza dell’art. Contributi Inps versamento per artigiani e commercianti della terza rata 2020 con F24. La sospensione del pagamento dei contributi riguarda il mese di novembre 2020. Disposizioni concernenti la sospensione dei versamenti contributivi ai sensi del decreto-legge 30 novembre 2020, n. 157. L’Inps, considerato l’imminente termine di versamento del 16 novembre 2020, non ha fatto ancora alcuna chiarezza in merito alla poca chiarezza dell’art. Il Decreto Ristori (leggi qui tutti gli approfondimenti) ha previsto la sospensione del versamento dei contributi previdenziali e assistenziali per il mese di novembre 2020 per tutte quelle attività che sono interessate dalle restrizioni introdotte dal Governo per frenare la seconda ondata di contagi. “ Decreto Ristori” , sospende il pagamento degli oneri contributivi di competenza del mese di novembre 2020, a carico dei datori di lavoro dei settori interessati dalle misure restrittive del DPCM 24 ottobre 2020. FOTO. Il decreto Agosto, il decreto Ristori e il decreto Ristori Bis prevedono la sospensione del versamento dei contributi previdenziali dovuti dalle aziende nell’ambito delle misure di sostegno all’economia nazionale introdotte in risposta all’emergenza Decreto Ristori quater) a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. 1 al decreto. contributi previdenziali e assistenziali in scadenza nel mese di novembre 2020. Pubblicata da Inps e ripresa dal Ministero del Lavoro la circolare n.129 del 13 novembre 2020 Emergenza epidemiologica da COVID-19: disposizioni concernenti la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali ai sensi del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, e del decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149.Istruzioni contabili. * Nell’art 2 la sospensione dei contributi previdenziali, dei versamenti delle ritenute alla fonte e dell’Iva che scadono nel mese di dicembre 2020. 13 D.L. previdenziali e assistenziali dovuti per la competenza del mese … Copyrights 2015 - Lavarofacile.it - Powered by Magellano Srl. Sospensione dei versamenti contributivi LEGGI ANCHE >>> Decreto Ristori Bis, contributi Inps e versamenti IVA: la sospensione. Consulenza legale per privati e aziende… contattaci! Edilizia: quando spetta l’iva ridotta al 4% o al 10%? Con la Circolare n. 129 del 13 novembre 2020 , l'Inps ha comunicato le nuove istruzioni concernenti la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali in scadenza nel mese di novembre, prevista nei decreti legge cd.“Ristori” (art. Sospensione del versamento dei contributi del mese di novembre 2020. Tra le misure previste nel Decreto Ristori, vi è anche la sospensione dei versamenti dei contributi Inps dovuti per il mese di novembre 2020 in favore dei datori di lavoro dei dei settori interessati dalle restrizioni e chiusure del D.P.C.M. Quanto alla sospensione dei versamenti contributivi, l'INPS richiama che l'art. Ricordiamo che il decreto Ristori Bis ha previsto anche la sospensione di alcuni tributi. La sospensione riguarda: – tutte le imprese con un fatturato non superiore a 50 milioni di euro nel 2019 e che hanno registrato un calo del 33% del fatturato nel mese di novembre 2020 rispetto allo stesso mese del 2019 SOSPENSIONE ATTIVITA’ DIDATTICHE. n. 149/2020 (c.d. Contributi novembre di commerciati e artigiani: l’Inps fa chiarezza? LEGGI ANCHE >>> Decreto Ristori Bis, contributi Inps e versamenti IVA: la sospensione. Scarica DL n.137 del 28/10/2020. n. 137/2020 (c.d. n. 137/2020 (c.d. Decreto Ristori) e del D.L. Con la circolare INPS 14 dicembre 2020, n. 145, l’Istituto fornisce le indicazioni sulla nuova sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali che scadono a dicembre 2020.. Il decreto-legge 30 novembre 2020, n. 157 (decreto Ristori-quater), per far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha infatti previsto la proroga dei versamenti. 23 novembre 2020 Con il Messaggio n. 4361 del 20 novembre 2020 , l'INPS affronta nuovamente il tema della sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali ai sensi del D.L. 49.32.20 – Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente; 49.39.01 – Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano o sub-urbano; 55.20.51 – Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, B&B, residence; 55.20.52 – Attività di alloggio connesse alle aziende agricole; 55.30.00 – Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte; 55.90.20 – Alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero; 56.10.11 – Ristorazione con somministrazione; 56.10.12 – Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole; 56.10.41 – Gelaterie e pasticcerie ambulanti; 56.21.00 – Catering per eventi, banqueting; 56.30.00 – Bar ed esercizi simili senza cucina; 59.13.00 – Attività di distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi; 59.10.00 – Attività di proiezione cinematografica; 79.90.94 – Agenzie ed agenti o procuratori per lo spettacolo e lo sport; 77.39.94 – Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi; 79.90.11 – Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d’intrattenimento; 79.90.19 – Altri servizi di prenotazione a altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca; 79.90.20 – Attività delle guide e degli accompagnatori turistici; 82.30.00 – Organizzazione di convegni e fiere; 90.01.01 – Attività nel campo della recitazione; 90.01.09 – altre rappresentazioni artistiche; 90.02.01 – Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli; 90.02.09 – Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche; 90.03.09 – altre creazioni artistiche e letterarie; 90.04.00 – Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche; 92.00.09 – Altre attività connesse con lotterie e le scommesse (comprende le sale bingo); 93.11.30 – Gestione di impianti sportivi polivalenti; 93.11.90 – Gestione di altri impianti sportivi nca; 93.19.10 – Enti ed organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi; 93.21.00 – Parchi di divertimento e parchi tematici; 93.29.10 – Discoteche, sale da ballo night-club e simili; 93.29.90 – Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca; 94.99.20 – Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby; 94.99.90 – Attività di altre organizzazioni associative nca; 96.04.10 – Servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali); 96.09.05 – Organizzazione di feste e cerimonie. Corso di Giugno 2020 Reggio E. / Bologna... È stato tolto il riferimento ai soggetti, con attività prevalente una di quelle riferite ai codici Ateco riportati nell’allegato 2, operanti nelle zone c.d. Logo inps. Scarica circolare n. 34/2020. Scarica DL n.137 del 28/10/2020. Indennizzo di 600 euro anche per le collaborazioni sportive, Il regime fiscale agevolato della Legge 398/91 per le Associazioni Sportive Dilettantistiche, Predisposti i Modelli Redditi SP 2020, Redditi SC 2020, Redditi ENC 2020, Le locazioni / Novità Legge di Bilancio / Ravvedimento operoso 2019 / Scadenze, Agricoltura / Novità Legge di Bilancio / Ravvedimento operoso 2019 / Scadenze, Diritto annuale 2020 Camera di Commercio: definiti gli importi, Novità Legge di Bilancio / Ravvedimento operoso 2019, Il tasso legale di interesse scende allo 0,01 % per l’anno 2021, Riforma del Codice della Nautica da diporto, Attività di locazione e noleggio di unità da diporto: Iva sui contratti, noleggio occasionale e documentazione obbligatoria, Archivio / Bandi / COVID-19 / Incentivi / Lavoro / Novità Legge di Bilancio / Scadenze, Emergenza Coronavirus: Sospese le attività commerciali fino al 25 marzo 2020, Bonus Cultura di 500 euro a tutti i neo diciottenni: cos’è e come fare richiesta, Imposte & Diritti © 2021 - P.IVA 02643350693 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy, Powered by  - Progettato con il tema Hueman, Decreto Legge Cura Italia: a chi spetta l’indennità di 600 euro, Assegno a nucleo familiare: per i dipendenti le richieste solo in via telematica. L’INPS, con la circolare 129 del 13.11.2020 (che ha sostituito la circ. 18 novembre 2020: Iva: si versa il terzo trimestre del 2020. L’obbiettivo è quello di rendere semplice e a portata di tutti una materia ampia, articolata ed in continua evoluzione quale il sistema tributario italiano. Decreto Ristori bis), alla luce dell'Ordinanza del Ministro della Salute datata 13 novembre 2020. L’INPS, con la circolare 129 del 13.11.2020 (che ha sostituito la circ. 52/2020, che deve intendersi sospeso anche il termine di tre mesi, decorrente dalla data di notifica, assegnato con gli atti di accertamento di violazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1-bis, del decreto-legge 12 settembre 1983, n. 463, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 1983, n. 638, e ss.mm.ii, notificati prima dell’inizio dell’emergenza, ove il predetto termine sia interessato dalla sospensione disposta dai decreti 137 e 149/2020. Contributi novembre di commerciati e artigiani: l’Inps fa chiarezza? n. 137/2020) e “Ristori bis” (art. La proroga dei versamenti segue regole più soft per le partite IVA in zone rosse o arancioni. Con la circolare INPS 14 dicembre 2020, n. 145, l’Istituto fornisce le indicazioni sulla nuova sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali che scadono a dicembre 2020.. Il decreto-legge 30 novembre 2020, n. 157 (decreto Ristori-quater), per far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha infatti previsto la proroga dei versamenti. Sospensione dei contributi previdenziali in scadenza a dicembre 2020, le istruzioni Inps 16 dicembre 2020 Di Teleconsul Editore S.p.A. Con circolare 14 dicembre 2020, n. 145, l’Inps fornisce indicazioni generali concernenti la sospensione dei versamenti contributivi in scadenza nel mese di dicembre 2020, prevista a causa del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. In particolare, il decreto numero 157 del 30 novembre 2020 ha previsto rilevanti la sospensione dei termini relativi ai versamenti dei contributi … Contributi previdenziali e assistenziali che scadono il 16 dicembre 2020 (di competenza, quindi, del mese di novembre 2020). Versamento F24: ritenute, contributi e Iva. Decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 e decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149”. 11 D.L. Circolare n.34-2020. Con circolare 14 dicembre 2020, n. 145, l’Inps fornisce indicazioni generali concernenti la sospensione dei versamenti contributivi in scadenza nel mese di dicembre 2020, prevista a causa del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Il Decreto Ristori prima e il Ristori Bis dopo, hanno disposto la sospensione dei versamenti contributivi in scadenza a novembre 2020, comprese le rate in scadenza nello stesso mese relative a rateazioni di debiti Versamento terzo trimestre 2020. Il Decreto Legge 28 ottobre 2020 n. 137 c.d. La circolare INPS 13 novembre 2020, n. 129 sostituisce quella del 12 novembre 2020, n. 128 e fornisce informazioni sulle novità relative alla sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, introdotte dal decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 e dal decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149. 16 Novembre 2020 2 minuti di lettura. Ultima rata imposte e contributi per i titolari di partita Iva, derivante dalla dichiarazione dei redditi 2020. Sono comprese anche le rate in scadenza nel medesimo mese relative alle rateazioni dei debiti in fase amministrativa concesse dall’INPS. Data: 20/11/2020. La sospensione concessa dal Decreto Ristori riguarda i versamenti dei contributi. L’INPS, con il messaggio n. 4361 del 20 novembre 2020, fornisce ulteriori precisazioni in merito alla sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali.In particolare, comunica che sono ricomprese per la sospensione dei versamenti in trattazione anche le Regioni Campania e Toscana. L’INPS precisa, altresì, che nel caso in cui all’azienda, pur rientrando nell’ambito di applicazione della norma, non risulti assegnato il codice di autorizzazione “4X”, la stessa potrà inoltrare richiesta di attribuzione del suddetto codice di autorizzazione tramite i canali in uso; Il percorso segnalato dall’Istituto prevede che le aziende interessate inseriscano nell’elemento , , il nuovo codice “N974”, avente il significato di “Sospensione contributiva a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ci viene chiesto se rientra nella sospensione anche la terza rata dei contributi INPS artigiani e commercianti in scadenza oggi 16 novembre 2020. Sospensione contributi: Circolare INPS chiarisce chi sono i beneficiari e i versamenti oggetto di dilazione, chiarimenti sulla scadenza del 16 novembre. Sospensione contributi INPS: le istruzioni per le aziende con dipendenti iscritti alla Gestione pubblica. Oggetto: Decreto “Ristori” Sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali competenza novembre 2020 INPS - Sospensione dei contributi in scadenza nel mese di dicembre 2020 - Modalita’ operative L’INPS ha reso note le modalità operative per denunciare la sospensione dei contributi previdenziali ed assistenziali prevista inizialmente dal decreto legge n. 157/2020 (c.d. L’INPS, con il messaggio n. 4361 del 20 novembre 2020, fornisce ulteriori precisazioni in merito alla sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali.In particolare, comunica che sono ricomprese per la sospensione dei versamenti in trattazione anche le Regioni Campania e Toscana. Per i versamenti dei contributi previdenziali ed assistenziali in scadenza nel mese di dicembre 2020 è prevista la sospensione dei … SOSPENSIONE ATTIVITA'DIDATTICHE IN PRESENZA. Sospensione dei contributi, arrivano i codici Inps di Barbara Massara A pochi giorni dal termine di presentazione del flusso uniemens di novembre, l'Inps fornisce le istruzioni operative per esporre i contributi sospesi in scadenza nel mese di dicembre 2020.